La romanizzazione – 1° tappa: necropoli di località Ponte Alto

Necropoli romana, ex svincolo SS 9, loc. Ponte Alto, Anzola dell’Emilia

Questo importante ritrovamento archeologico, effettuato nel 2011 e del tutto inatteso, ha riportato alla luce a lato della via Aemilia alcuni importanti resti di una tomba monumentale, di tratti stradali secondari e di strutture abitative di età romana. I Romani erano soliti seppellire i loro defunti sia in aree dedicate fuori dai centri abitati, sia lungo le principali strade e vie di comunicazione. Questo sito costituisce ad oggi l’unico contesto con strutture funerarie ritrovato sulla via Emilia nel tratto extraurbano compreso tra Bologna e Modena.

next prev