Orto Botanico “U. ALDROVANDI”

Accesso libero; possibilità di percorsi per le scuole contattando la Segreteria del Museo.

 

Intitolato al naturalista bolognese Ulisse Aldrovandi, l’Orto Botanico offre un’area di circa 2 ettari con habitat tipici della nostra pianura. Qui sono coltivate circa 300 specie di alberi e arbusti tipici della flora spontanea dell’Emilia Romagna oltre a svariate piante erbacee, terrestri ed acquatiche: un’occasione per poter comprendere la ricca biodiversità della pianura padana e, più in generale, della flora italiana. Le piante sono distribuite in raggruppamenti sistematici funzionali alla loro osservazione, oppure in piccole ricostruzioni di ambienti vegetazionali (mediterraneo, idrofilo, xerofilo e siepi alberate).

Museo del Cielo e della Terra